Acne cistica


Che cos’è l’acne cistica? 

L’acne cistica (o acne nodulo-cistica o acne conglobata) è la forma più grave di acne, un’infiammazione a carico del follicolo pilifero e delle ghiandole sebacee.

Questa forma esordisce in genere durante la pubertà o tra i venti e i trent’anni e si caratterizza per la presenza di noduli e cisti sul viso e sul tronco; i noduli e le cisti sono di dimensioni variabili, dai pochi millimetri ad alcuni centimetri.

I noduli derivano da un accumulo in profondità di secrezioni , mentre le cisti sono grumi sottopelle pieni di pus. 

 

Quali sono le cause dell’acne cistica?

Le cause responsabili dell’insorgenza di acne cistica non sono ancora note, ma sembra giochi un ruolo uno stimolo neuroendocrino che attiva in maniera eccessiva le ghiandole sebacee.

 

Quali sono i sintomi dell’acne cistica?

L’acne cistica si caratterizza per la presenza di noduli e cisti, che generano dolore e infiammazione.

 

Come si effettua la diagnosi?

 Per la diagnosi è sufficiente la vista di noduli e cisti.