Bronchiectasia


Che cos’è la bronchiectasia?

La bronchiectasia è una malattia cronica, caratterizzata dalla dilatazione dei bronchi e da una progressiva degenerazione dei tessuti dell’albero bronchiale.

Quali sono le cause della bronchiectasia? 

Si parla di bronchiectasia congenita se la malattia è presente dalla nascita a causa di una malformazione delle vie respiratorie (si tratta di un avvenimento raro) e di bronchiectasia acquisita se legata a malattie broncopolmonari, infiammazioni e infezioni come broncopolmoniti e bronchiti, vizio del fumo e invecchiamento fisiologico dei tessuti. 

Quali sono i sintomi della bronchiectasia?

I sintomi sono simili a quelli della bronchite, con tosse, soprattutto mattutina, espettorato ricco di pus e tracce di sangue.

Possono inoltre aversi:

  • Febbre
  • Perdita di appetito e peso
  • Stanchezza
  • Difficoltà a respirare (dispnea).
  • La complicazione principale è l’insufficienza polmonare.

Come si effettua la diagnosi?

Per la diagnosi è necessario sottoporsi a visita specialistica.