Condromalacia della rotula


Che cos’è la condromalacia della rotula?

La condromalacia della rotula è un disturbo a carico della cartilagine posteriore della rotula, che può riguardare uno solo o entrambe le ginocchia.

La cartilagine su cui in genere scorre la rotula, consentendo così la flessione del ginocchio, si usura e diventa ruvida.

È un disturbo caratteristico di chi corre su lunghe distanze, degli adolescenti (per influenza ormonale) e dei soggetti obesi o in sovrappeso.

Quali sono le cause della condromalacia della rotula?

Tra le cause:

  • traumi;
  • sovraccarico;
  • anomalie nella forma e/o nella posizione della rotula;
  • fattori ormonali.

Quali sono i sintomi della condromalacia della rotula?

Questo disturbo può essere asintomatico nei casi più lievi. In altri casi, la sintomatologia è variabile, può presentarsi talvolta a risposo e in altri casi sotto sforzo.

I sintomi più comuni sono:

  • dolore al di sotto o ai lati della rotula, che aumenta nel fare le scale;
  • percezione di un rumore simile a uno scricchiolio che si manifesta quando si flette in ginocchio:
  • tumefazione del ginocchio interessato.

Come si effettua la diagnosi?

Per la diagnosi è necessaria una visita specialistica.