Crampi muscolari


Che cosa sono i crampi muscolari?

I crampi muscolari sono una contrazione transitoria, improvvisa e involontaria di un muscolo o di un gruppo di muscoli.

Anche se fastidiosi, sono innocui e si risolvono in genere nel giro di qualche minuto.

Quali sono le cause dei crampi muscolari?

Tra le cause si annoverano:

  • Esercizio o lavoro fisico prolungato, soprattutto durante la stagione calda.
  • Mantenimento di una stessa posizione troppo a lungo.
  • Assunzione di alcuni farmaci, come i diuretici.

Possono però anche essere associati ad alcune patologie, come:

  • Aterosclerosi periferica.
  • Compressione dei nervi nella colonna vertebrale a livello lombare.
  • Malattie a carico del sistema muscolare.
  • Malattie neurologiche (malattia di Charcot).
  • Squilibri metabolici legati alla mancanza nell’organismo dei giusti livelli di potassio, calcio e magnesio.

Sono invece considerati fattori di rischio: l’età avanzata; la disidratazione; la gravidanza; diabete, malattie del fegato o della tiroide.

Quali sono i sintomi dei crampi muscolari?

I crampi si manifestano con contrazione improvvisa e involontaria di un muscolo o di un gruppo di muscoli accompagnata da dolore, che può essere più o meno intenso.