Fistole artero-venose durali


Che cosa sono le fistole artero-venose durali?

Le fistole artero-venose durali sono malformazioni in cui l’incontro tra arterie e vene avviene nella dura madre, uno dei foglietti di rivestimento dell’encefalo. Possono essere cerebrali o spinali.

Quali sono le cause delle fistole artero-venose durali?

Le cause non sono ancora del tutto chiarite. Ci sono diverse ipotesi, ma la più probabile sembra quella di una possibile origine infettiva che porta alla formazione di una fistola. 

Quali sono i sintomi delle fistole artero-venose durali? 

Le fistole artero-venose durali possono determinare sanguinamenti o infarcimenti emorragici.

Se sono spinali, possono aversi disturbi a carico degli arti inferiori o superiori.

Come si effettua la diagnosi?

La diagnosi si avvale dell’angiografia: in anestesia locale, al paziente viene  effettuato un cateterismo dell’arteria femorale a livello dell’inguine, si raggiungono i vasi cerebrali o spinali e si inietta contrasto evidenziando un rapido flusso artero-venoso.