Giardiasi


Che cos’è la giardiasi?

La giardiasi è un’infezione dovuta all’ingestione di cisti di un parassita molto aggressivo che vive nell’acqua, il Giardia interstinalis.

L’infezione si trasmette per via oro-fecale e causa diarrea e disidratazione. Il periodo di incubazione può variare tra i 12 e i 19 successivo all’ingerimento delle cisti.

In circa il 30-50% dei casi la giardiasi cronicizza: il parassita si replica nell’organismo a fasi intermittenti, provocando diarrea periodica.

Quali sono le cause della giardiasi?

La giardisi è causata dal parassita Giardia intestinalis, a seguito dell’ingestione delle sue cisti. Il contagio in genere avviene a fronte del consumo di alimenti e bevande contaminati ed è più comune nelle popolazioni che vivono in condizioni igieniche precarie.

Quali sono i sintomi della giardiasi?

La manifestazione dei sintomi non è sempre rapida, può infatti aversi dal successivo all’infezione fino ai 75 giorni dopo e possono persistere anche per 2-4 settimane.

Sono sintomi comuni:

  • dolori addominali;
  • diarrea;
  • perdita di peso;
  • disidratazione;
  • febbre;
  • vomito.