Herpes


Che cos’è l’Herpes?

Herpes Simplex è il nome di una famiglia di virus responsabili di due tipi di infezioni molto frequenti.
L’Herpes Simplex Virus 1 causa l’Herpes labiale, mentre l’Herpes Simplex Virus 2 è un virus a trasmissione sessuale cui si deve l’Herpes genitale.

L’Herpes Simplex Virus agisce a livello delle cellule epiteliali e ne determina la loro morte, con conseguente formazione di vescicole infiammatorie e pruriginose sulla cute che si riempiono di liquido. Segue poi il processo riparativo con la formazione di croste.

Quali sono le cause dell’Herpes?

Il contagio avviene mediante un contatto ravvicinato, durante rapporti sessuali non protetti, con il contatto della pelle, con un bacio, con l’utilizzo di posate, rasoi e asciugamani in comune con persone infette.

L’Herpes Virus può restare silente a lungo e riattivarsi di fronte a una diminuzione dell’efficacia delle difese immunitarie, in periodi di stress o di forte stanchezza. Frequentemente compaiono in concomitanza di episodi febbrili.

Quali sono i sintomi dell’Herpes?

Sono sintomi dell’herpes labiale:

  • Vescicole rosse, ripiene di liquido limpido.
  • Dolore e bruciore nelle zone in cui sono presenti le vescicole.
  • Prurito e momentanea perdita del tatto.

Le vescicole possono poi scoppiare, con rischio di infezioni. Dopo alcuni giorni dall’infezione possono formarsi crosticine umide che poi seccano. Le croste si staccano facendo sanguinare la pelle fino al rinnovamento del tessuto cutaneo.

Nella fase successiva alla comparsa dell’Herpes possono aversi:

  • Febbre
  • Dolori muscolari
  • Mal di testa
  • Malessere generale
  • Linfonodi inguinali gonfi

Come si effettua la diagnosi?

La diagnosi è clinica.