Lesione del legamento crociato anteriore


Che cos’è il legamento crociato anteriore?

Il legamento crociato anteriore è uno dei più importanti del ginocchio e serve a stabilizzarlo; insieme al legamento crociato posteriore si incrocia al centro dell’articolazione.

Può andare incontro a rottura parziale o totale in seguito a traumi distorsivi che portano a rotazioni forzate o a un’eccessiva estensione del ginocchio.

Quali sono le cause della lesione del legamento crociato anteriore?

La lesione avviene più frequentemente per un movimento involontario di valgo-rotazione-esterna, con il piede fisso al suolo. Si tratta di uno degli infortuni più comuni nel mondo sportivo, soprattutto in chi pratica sci, pallacanestro e calcio; può verificarsi anche a seguito di incidente stradale.

Quali sono i sintomi della lesione del legamento crociato anteriore?

La sensazione che il ginocchio ceda è il sintomo tipico di questa lesione; questa instabilità può accompagnarsi a dolore, gonfiore e difficoltà a muovere l’articolazione. 

Come si effettua la diagnosi?

La diagnosi si effettua nel corso di visita specialistica. Oltre a esame fisico, il medico potrebbe eseguire alcuni specifici test come test di Lachman, Jerk test e test del cassetto anteriore e sottoporre il paziente a esami strumentali (radiografia del ginocchio e risonanza magnetica).