Neuropatia motoria multifocale


Che cos’è la neuropatia motoria multifocale?

La neuropatia motoria multifocale è una malattia rara, di carattere autoimmune. Interessa i nervi motori, deputati alla trasmissione dei segnali dal sistema nervoso centrale ai muscoli, con conseguente difficoltà nell’invio degli impulsi elettrici necessari per il movimento dei muscoli.

In alcuni casi la malattia è in forma lieve e non richiede alcun trattamento, in altri casi si ha un peggioramento progressivo che inficia la forza nelle mani e nelle braccia, con ripercussioni anche importanti sull’esecuzione di gesti semplici e quotidiani come lavarsi, vestirsi o scrivere.

Quali sono le cause della neuropatia motoria multifocale?

Le cause non sono ancora del tutto note, ma sembra giochi un ruolo un’anomala risposta del sistema immunitario nei confronti del nervo periferico. 

Quali sono i sintomi della neuropatia motoria multifocale?

Alcuni sintomi sono comuni a quelli della sclerosi laterale amiotrofica (SLA), come per esempio gli spasmi muscolari.

I muscoli più facilmente colpiti all’esordio sono quelli di avambraccio e mano, con particolare interessamento di polso e dita. I muscoli possono indebolirsi e possono aversi crampi.

Come si effettua la diagnosi?

Oltre alla visita neurologica possono essere utili esami quali:

  • elettroneurografia
  • elettromiografia
  • analisi del sangue per verificare i livelli di anticorpi anti-GM1.