Orzaiolo


Che cos’è l’orzaiolo?

L’orzaiolo è un disturbo a carico dell’occhio e si presenta con la formazione di pus alla radice di un ciglio, per una degenerazione delle ghiandole associate a un follicolo pilifero ciliare.

Se è coinvolta una ghiandola di Zeiss, la formazione si colloca sul bordo esterno della palpebra. In caso di coinvolgimento di una ghiandola del Meibomio, la formazione è sul bordo interno.

Quali sono le cause dell’orzaiolo?

La causa risiede in genere in infezioni causate da batteri della famiglia degli stafilococchi. Spesso è una complicazione di una blefarite stafilococcica.

Quali sono i sintomi dell’orzaiolo?

Il disturbo si presenta con dolore alla palpebra, arrossamento e rigonfiamento del suo bordo.

Come si effettua la diagnosi?

Per la diagnosi è necessaria una visita medica, anche per differenziare l’orzaiolo da un calazio o da una cisti del bordo palpebrale.