Sarcoidosi


Che cos’è la sarcoidosi?

La sarcoidosi è una patologia infiammatoria che interessa soprattutto i polmoni e i linfonodi. Si caratterizza per la formazione di granulomi, noduli composti da tessuto infiammatorio.

Questa malattia può manifestarsi in modi diversi e a differenti livelli di gravità; colpisce soprattutto le persone adulte ed è più rara nei bambini e negli anziani.

Quali sono le cause della sarcoidosi? 

Non sono note le cause di questa malattia, sebbene se ne riconosca un legame con un’anomalia del sistema immunitario che porta alla formazione di granulomi in vari organi del corpo.

Quali sono i sintomi della sarcoidosi?

I sintomi della sarcoidosi dipendono dagli organi interessati dalla malattia. Se a essere coinvolto è il polmone, i sintomi più comuni sono tosse secca, ridotta tolleranza agli sforzi e respiro corto.

In caso di un coinvolgimento dei linfonodi, si avranno linfonodi ingrossati e palpabili nel collo, sotto il mento, sopra le clavicole, sotto le ascelle e nella regione inguinale.

Possono inoltre aversi manifestazioni a carico della pelle con zone arrossate e/o rilevate e a carico delle articolazioni, che possono gonfiarsi e dare dolore, e sintomi aspecifici come febbricola persistente e perdita di peso.

Come si effettua la diagnosi?

Per la diagnosi è opportuno effettuare una visita pneumologica.