BENVENUTI NELLE NEWS DELLA FORNACA DI SESSANT


clinica fornaca
27 gennaio 2020

«Per la Fornaca un altro anno di crescita al servizio dei pazienti e dei medici»

«Per il settimo anno di fila, la Clinica ha registrato una crescita significativa in tutte le sue attività: ricoveri, chirurgia e area ambulatoriale», afferma il Direttore generale, Margherita Patti. «Oltre alle tecnologie più moderna, i nostri percorsi di cura dedicano un’attenzione particolare al servizio e al comfort di chi si affida ai nostri specialisti».  …


27 gennaio 2020

Un passaporto per la protesi d’anca, novità per i pazienti della Clinica Fornaca

Tascabile, elegante e comprensivo dei dati anagrafici completi del paziente e del suo impianto, il passaporto protesico può essere utilizzato nei viaggi e nella vita di tutti i giorni consentendo un’identificazione chiara dell’impianto ortopedico e la sua precisa collocazione.   Un vero e proprio passaporto: tascabile, elegante e comprensivo dei dati anagrafici di sé e…


Tumore del colon retto
27 gennaio 2020

Tumore del colon retto, l’intelligenza artificiale aiuta l’endoscopista

«La tecnologia aumenta l’efficienza della colonscopia perché è in grado di trovare con maggiore facilità i polipi più difficili da rilevare», sottolinea il professor Alessandro Repici, responsabile dei Servizi di Endoscopia digestiva della Clinica Fornaca. Tra gli uomini, questo tumore rappresenta oggi la terza forma più comune al mondo.   Il tumore del colon retto…


Melanoma
27 gennaio 2020

Melanoma: le novità su diagnosi, chirurgia e cura del principale tumore cutaneo

Il Comitato scientifico della Clinica Fornaca ha discusso dei progressi nella diagnosi e cura del melanoma e dei tumori della pelle. Studi recenti hanno evidenziato un aumento significativo dell’incidenza del melanoma, legato soprattutto alle lesioni a estensione superficiale.   “Update on Melanoma 2020”. Il primo appuntamento dell’anno promosso dal Comitato scientifico della Clinica Fornaca ha…


percorso oculistica
27 gennaio 2020

Per i pazienti di Oculistica della Fornaca c’è un nuovo percorso dedicato

Dall’arrivo in Clinica fino alla loro dimissione, i pazienti vengono accolti, accompagnati negli spazi a loro riservati al terzo piano del Padiglione B e infine ricondotti dai parenti in sala d’attesa. Una sala di preparazione precede quella operatoria, mentre la zona di accoglienza si occupa del comfort.   Importante novità per i pazienti dell’Oculistica della…