BENVENUTI NELLE NEWS DELLA FORNACA DI SESSANT


robot colonna vertebrale
22 novembre 2018

Un robot per stabilizzare la colonna vertebrale: la Clinica Fornaca riferimento europeo

Nuova tecnologia a disposizione dell’équipe neurochirurgica composta dal dottor Carlo Alberto Benech, dal professor Franco Benech e dalla dottoressa Rosa Perez: il nuovo robot consente maggiore precisione d’intervento e forte riduzione dell’uso di raggi X, il paziente viene dimesso nel giro di ventiquattr’ore e può riprendere con celerità l’attività quotidiana e sportiva. Un nuovo robot…


Bruciore di stomaco
22 novembre 2018

Bruciore di stomaco, dieci azioni utili per contrastarlo

«Nel 90 per cento dei casi quella fastidiosa sensazione di bruciore e acidità che si registra al centro dell’addome è dovuta a disturbi dell’apparato digerente», spiega il professor Alessandro Repici, responsabile e coordinatore dei Servizi di Endoscopia digestiva della Clinica Fornaca e degli ospedali Humanitas. Bruciore di stomaco: alzi la mano chi non lo ha…


cibi memoria benessere
22 novembre 2018

Quei cibi che allenano la memoria e favoriscono il benessere fisico

«Alimentarsi nel modo corretto risulta un importante punto di partenza per prevenire la salute della funzione cerebrale», spiega la dottoressa Rosalba Galletti, nutrizionista della Clinica Fornaca. Bere tanta acqua, scegliere i giusti zuccheri, le adeguate proteine, la frutta e verdura di stagione: è la dieta antinfiammatoria che nutre la nostra flora intestinale e fa da…


vaccini mantovani
22 novembre 2018

Vaccini: domande e risposte a Giovedì Scienza con il professor Mantovani

Il Direttore scientifico di Humanitas nonché docente alla Humanitas University di Milano ha inaugurato al Teatro Colosseo di Torino la 33esima edizione della rassegna scientifica: «Immunità e vaccini costituiscono vere e proprie assicurazioni sul futuro dell’umanità», ha detto accompagnato sul palco dal professor Paolo Vineis e dal dotto Gianni Bona. È stato il professor Alberto…


privacy gdpr
22 novembre 2018

Nuovo regolamento europeo sulla privacy, cosa cambia con il GDPR?

Riguarda il trattamento dei dati personali e di categorie particolari di dati: «In ambito sanitario significa tutelare la riservatezza della persona rispettando le esigenze di celerità, urgenza e garanzia di salute del paziente», spiegano il Direttore generale della Clinica Fornaca, Margherita Patti e la referente per la privacy di Humanitas Torino, Ida Silvagni. Cosa cambia…