Principi fondamentali


La Clinica Fornaca si impegna a garantire il rispetto dei seguenti principi:

Uguaglianza

Ogni malato ha il diritto di ricevere le cure mediche più appropriate senza discriminazioni di sesso, razza, religione, nazionalità e condizione sociale.

Imparzialità

I comportamenti verso i clienti devono essere ispirati a criteri di obiettività, giustizia ed imparzialità.

Continuità

Gli operatori della Clinica hanno il dovere di assicurare la continuità e la regolarità delle cure.

Diritto di scelta

Secondo quanto previsto dalle normative vigenti, ogni cliente ha il diritto di scegliere tra le strutture sanitarie che erogano il servizio sul territorio.

Partecipazione

Ad ogni cliente viene garantita la partecipazione consensuale alle prestazioni mediche secondo le modalità previste della legge. Egli ha il diritto di accedere alle informazioni che lo riguardano, in possesso della Clinica; ha inoltre la facoltà di produrre memorie e documenti, chiedere informazioni e formulare suggerimenti per il miglioramento del servizio.
Per valutare i servizi, può compilare appositi questionariperiodicamente analizzati dalla Clinica Fornaca.

Efficacia ed efficienza

Ogni operatore lavora per conseguire i migliori risultati possibili per la salute dei clienti, basandosi sulle conoscenze tecnico scientifiche più moderne e utilizzando le risorse a sua disposizione in modo ottimale, senza sprechi e costi inutili.

Doveri del cliente

Gli ospiti della Clinica Fornaca sono invitati ad osservare le regole della clinica, i doveri e le norme di civile convivenza, nel rispetto e nella comprensione delle persone ammalate, e a collaborare con il personale medico ed infermieristico.