Arvat Emanuela


Tipologia di attività:

  • Ricoveri medici
  • Visite specialistiche

La prof.ssa Emanuela Arvat ha svolto attività clinica e di ricerca presso la Divisione di Endocrinologia, Diabetologia e Malattie del Metabolismo dell’Università degli Studi di Torino, in qualità di allieva interna, medico frequentatore, specializzando, dottorando di ricerca, dirigente medico.
È stata Professore Associato di Endocrinologia presso l’Università degli Studi di Torino e ha svolto attività assistenziale e di ricerca presso la medesima struttura.
Dall’ottobre 2011 è Professore Straordinario di Endocrinologia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Torino.
Dal novembre 2012 svolge attività assistenziale e di ricerca come Direttore di S.C. presso la S.C. Endocrinologia Oncologica, con sede nell’Azienda Ospedaliera Città della Salute e della Scienza di Torino.
Ha ricoperto il ruolo di Dirigente Medico presso la Divisione di Endocrinologia, Diabetologia e Malattie del Metabolismo dell’Università di Torino, con sede nell’Azienda Ospedaliero-Universitaria San Giovanni Battista – Molinette di Torino, dove ha inoltre svolto attività assistenziale presso il Reparto, il Day Hospital e gli Ambulatori in qualità di Professore Associato e Professore Straordinario di Endocrinologia.
Dal novembre 2012 è Direttore della S.C. Endocrinologia Oncologica, con sede nell’Azienda Ospedaliera Città della Salute e della Scienza di Torino.
L’attività clinica è rivolta alla diagnosi, terapia e follow up delle patologie endocrino-metaboliche con particolare attenzione alla patologia ipotalamo-ipofisaria e surrenalica.
In questi anni ha gestito l’ampliamento dell’attività ambutatoriale e di DS con un costante controllo del livello di appropriatezza delle prestazioni effettuate. Ha coordinato e gestito le risorse umane dedicate in particolare alla gestione di pazienti affetti da patologie oncologiche endocrine ipofisarie e surrenaliche, immunoendocrine e da malattie rare, in seguito all’ampliamento di ambulatori specialistici.
Ha svolto sino regolarmente attività di guardia interna alla SC di Endocrinologia, Diabetologia e Malattie del Metabolismo, di guardia interdivisionale notturna e festiva, e di consulenza sia ordinaria sia in regime di urgenza per altre Strutture dell’Azienda, per il Pronto Soccorso e per pazienti ambulatoriali esterni.
In relazione alla costruzione di percorsi diagnostici-terapeutici ed attività didattiche, ha gestito l’aggiornamento e l’applicazione di linee guida, in particolare nell’ambito della patologia ipofisaria e surrenalica, ed ha partecipato, con attività di coordinamento, alla gestione di protocolli di studio clinici in atto nell’ambito della Struttura Complessa.
In collaborazione con altri ha pubblicato oltre 200 articoli originali in extenso su riviste internazionali di Endocrinologia, oltre 40 reviews e oltre 50 capitoli di libri o Atti di Congressi. Ha inoltre presentato oltre 300 comunicazioni a Congressi Nazionali ed Internazionali.