Destefanis Paolo


Specialità di competenza:

Tipologia di attività:

  • Interventi chirurgici

Il Dott. Paolo Destefanis, specialista in Urologia, è Dirigente Medico presso la Clinica Urologica dell’Ospedale Molinette – Città della Salute e della Scienza di Torino.

Si occupa, già dal periodo della Scuola di Specializzazione, di Urologia Oncologica, calcolosi delle vie urinarie e tecniche chirurgiche mini-invasive. In quest’ultimo ambito ha conseguito nel 2015 il dottorato di ricerca (PhD) in Tecnologie Applicate alle Scienze Chirurgiche.

Per quanto riguarda il trattamento chirurgico dell’ipertrofia prostatica benigna, oltre alle tecniche tradizionali di chirurgia e di resezione endoscopica (TURP) si occupa di trattamenti laser da circa 10 anni, dapprima con laser a Tullio e a partire dal 2012 con il Green laser. È uno dei Tutor italiani che insegna le tecniche di intervento con il Green laser nelle strutture sanitarie. Per quanto concerne l’Urologia Oncologica, effettua tutti gli interventi di chirurgia urologica maggiore (prostatectomia radicale, nefrectomia radicale e parziale, cistectomia radicale con ricostruzione di neovescica ortotopica) sia con tecnica chirurgica tradizionale sia in laparoscopia.

 

Nel 1999 si laurea in Medicina e Chirurgica e nel 2004 ottiene la Specializzazione in Urologia. Completa il Dottorato di ricerca (PhD) in Tecnologie Applicate alle Scienze Chirurgiche nel 2015.

Dal 1999 al 2004 è medico “specialista in formazione” prima presso l’Urologia dell’ASO San Luigi Gonzaga di Orbassano (Torino), poi presso l’Urologia 2 dell’AOU S. Giovanni Battista Molinette di Torino, dove tra il 2004 e il 2005 è Consulente Urologo.

Dal 2005 è Dirigente Medico di I livello a tempo indeterminato presso l’Urologia 2 dell’AOU S. Giovanni Battista Molinette di Torino. Nel 2010 passa alla fascia PA “Urologia Oncologica” e nel 2018 alla fascia C2 con l’incarico di Responsabile della Day Surgery della SC Urologia U della AOU Città della Salute e della Scienza di Torino, sede Molinette.

È attualmente Referente del GIC (Gruppo Interdisciplinare Cure) per il carcinoma della vescica presso l’AOU Città della Salute e della Scienza di Torino e Referente urologo del “Gruppo multidisciplinare di assistenza ai pazienti affetti da Malattia di Von Hippel-Lindau”.

È stato o è tuttora docente presso l’Università degli Studi di Torino per i Master Universitari di II Livello in “Andrologia” e “Oncologia Prostatica”; inoltre presso le Scuole di Specializzazione in Urologia, Nefrologia e Chirurgia Generale; infine presso il Corso di Laurea in Infermieristica, sedi di Torino Molinette e di Ivrea

L’attività scientifica è documentata da più di 200 pubblicazioni scientifiche tra articoli e abstracts di congressi di rilevanza nazionale e internazionale. L’ambito delle pubblicazioni spazia attraverso tutte le branche della disciplina urologica, in particolar modo riguardando l’oncologia urologica, la calcolosi delle vie urinarie, le malattie del surrene e le tecniche mini-invasive. Ha partecipato in qualità di relatore e tenuto comunicazioni a numerosi congressi Nazionali e Internazionali.