Faletti Patrizia


Specialità di competenza:

Tipologia di attività:

  • Interventi chirurgici
  • Visite specialistiche

Nel 1986 ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Torino a pieni voti discutendo una tesi dal Titolo Indicazioni, tecniche e risultati della fotocoagulazione laser in corso di retinopatia diabetica con particolare riguardo al trattamento minimo (Relatore Prof. B.Boles Carenini).
In data 15/10/1990 le è stata assegnata una Borsa di Studio a tempo definito per anni due nell’ambito della Ricerca finalizzata n.75/90 dal titoloStudio delle barriere ematoftalmiche nel glaucoma (Responsabile Prof.FM.Grignolo).
In data 30/10/1991 ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Oftalmologia discutendo una tesi dal titolo Azione di un derivato del fattore VIII bovino sulla funzionalità’ delle barriere ematoftalmiche in corso di microangiopatia diabetica:studi fluoroangiografici e fluorofotometrico.
Ha svolto nell’anno scolastico 1992/93 attività di docenza nel Corso Biennale di Specializzazione polivalente per la disciplina Clinica delle minorazioni visive, istituito dal Ministero della Pubblica Istruzione.
Dal 1993 al 2009 ha svolto attività di medico specialista in qualità di Medico Oculista Consulente presso il Ministero di Grazia e Giustizia.
Da diversi anni si occupa di ricerche scientifiche in campo oftalmologico con particolare riguardo alla fisiopatologia oculare diabetica ed alle malattie oculari dell’infanzia.
Ha partecipato, anche come relatore a numerosi congressi e corsi di aggiornamento ed è inoltre coautrice di numerose pubblicazioni scientifiche.
Dal 1998 è assunta in qualità di Dirigente medico di I livello presso l’U.O.A. di Oculistica dell’Ospedale Maria Vittoria di Torino nel quale occupa anche l’incarico di direttrice della SoS Ortottica ed alterazioni della motilità oculare.
In tale ambito è responsabile del recupero e del sostegno delle minorazioni visive neonatali e del monitoraggio dei bambini affetti da malattie oculari pediatriche: Rop (di cui la Divisione di Oculistica dell ‘Ospedale Maria Vittoria è referente regionale), cataratta congenita, strabismo,malattie oculari congenite.
Nella sede della Clinica Fornaca di Sessant svolge la sua attività di consulente privata per adulti eseguendo interventi di cataratta con impianto di lenti intraoculari customizzate e di correzione dei difetti visivi tramite laser ad eccimeri (miopia, astigmatismo, ipermetropia e presbiopia) sia utilizzando la tecnica PRK che LASIK. Si occupa inoltre dell’iter diagnostico (OCT-FAG) e terapeutico delle maculopatie ed eventuale trattamento chirurgico minimale (iniezioni intravitreali di farmaci anti-vgf Lucentis, Eylea), trattamenti Argon laser ambulatoriali per patologie retiniche e Yag laser per cataratta secondaria e glaucoma.
Da alcuni anni fa parte in qualità di specialista oculista pediatrico dello Junior Center del CDF – Centro Diagnostico Fornaca dove tratta individualmente e collegialmente con i colleghi di altre specialità le patologie di pertinenza medica e chirurgica dell’età infantile e pediatriche con particolare riguardo alle darcriostenosi neonatale, strabismo e cataratta congenita.