Gallo Vittorio


Specialità di competenza:

Tipologia di attività:

  • Ricoveri medici
  • Visite specialistiche

Il prof. Vittorio Gallo è medico specialista internista a indirizzo metabolico, epatologico e gastroenterologico. Si è sempre occupato di patologie eminentemente internistiche, eseguendo, nel corso della sua carriera, 1.500 biopsie epatiche.  Annualmente esegue 800-1000 visite ambulatoriali di Medicina Interna e annualmente segue circa 1.000 pazienti fra quelli nuovi e quelli in follow-up terapeutico, nell’ambito del Day-Hospital specialistico.

Il prof. Vittorio Gallo ha ricoperto la posizione di Responsabile del Servizio di Epatologia dell’Università di Torino annesso all’Istituto di Medicina Interna presso l’Ospedale San Vito. Fa parte del gruppo Molinette che si occupa della Farmacovigilanza nell’ambito delle Malattie Rare. Dal 2006 è Professore Aggregato alla Cattedra di Medicina Interna presso l’Università degli Studi di Torino.

Laureatosi in Medicina e Chirurgia nel 1977 presso l’Università degli Studi di Torino, si specializza nel 1982 in Malattie dell’Apparato Digerente e nel 1986 in Malattie del Fegato e del Metabolismo.

Dal 1981 al 1983 il prof. Vittorio Gallo ricopre l’incarico di Assistente Ospedaliero presso la stessa divisione di Medicina Universitaria e dal 1983 al 1985 presso la 4° divisione (Prof. A. Angeli, Osp. S. Vito).

Dal 1985 è assistente ospedaliero di ruolo in Medicina Interna fino al 1987, quando viene nominato Ricercatore Universitario Confermato. Gli viene quindi conferita la “Posizione Intermedia”, corrispondente a quella di “Aiuto” di Medicina Interna, poi confermata annualmente, con contestuale idoneità di Internista.

Il prof. Vittorio Gallo ha svolto e svolge regolarmente lezione nelle Scuole di Specializzazione Medicina Interna nell’insegnamento di Terapia Medica e Metodologia Clinica e ha svolto negli anni scorsi lezioni presso la Scuola di Specializzazione in Gastroenterologia.