Locatelli Luigi


Specialità di competenza:

Tipologia di attività:

  • Interventi chirurgici
  • Visite specialistiche

Consegue la Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1973 presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 1978 consegue, con lode, la Specializzazione in Chirurgia Generale. Nello stesso anno frequenta la Divisione di Chirurgia Epatobiliare dell’Ospedale Paul Brousse di Parigi. Nel 1981 e nel 1983, presso l’Ospedale St.Mark’s di Londra, approfondisce le conoscenze in Coloproctologia. Aiuto di Chirurgia Generale presso l’Ospedale Mauriziano di Torino fino al 1991, si occupa di problematiche inerenti alla Coloproctologia, soprattutto nel trattamento delle malattie infiammatorie intestinali, delle neoplasie colo-rettali e della poliposi colica.
Fra il 1985 il 1995 svolge insegnamento di Patologia Chirurgica presso la Scuola Infermieri Professionali dell’Ospedale Mauriziano di Torino. Nel 1988 consegue l’idoneità a Primario di Chirurgia Generale e organizza il Laboratorio di Manometria del tubo digerente aggregato alla I Divisione di Chirurgia Generale dell’Ospedale Mauriziano.
Nel 1991 è nominato Primario di Chirurgia Generale presso l’Ospedale Evangelico Valdese di Torino e mantiene il suddetto incarico fino al 2006. Dal settembre 2006 è responsabile dell’U.O. di Chirurgia Generale dell’Ospedale Koelliker di Torino. Relatore presso numerosi Congressi nazionali ed internazionali, è membro del Consiglio Direttivo della Società Piemontese di Chirurgia e membro della Società Italiana di Chirurgia e della S.I.C.E. (Società Italiana di Chirurgia Endoscopica). Autore di numerosi lavori scientifici editi su riviste nazionali ed internazionali, si occupa soprattutto del trattamento delle malattie infiammatorie intestinali (rettocolite ulcerosa, morbo di Crohn) e delle problematiche inerenti alla conservazione sfinterica nel cancro del retto. Altra patologia in cui ha sviluppato particolare esperienza è quella relativa alle malattie funzionali del giunto esofagogastrico trattate con tecnica mininvasiva. Dall’anno accademico 2004-2005, è docente presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale dell’Università degli Studi di Torino.