Visita per il mal di testa (cefalea)

Torna indietro

Che cos’è la visita per il mal di testa?

È possibile sottoporsi a una visita per il mal di testa privata presso il Centro cefalee della Fornaca di Torino. La visita per il mal di testa è un passaggio importante per la diagnosi e la cura della cefalea, una forma di mal di testa.

A cosa serve la visita per il mal di testa?

La visita per la cefalea è indicata sia nei pazienti che necessitano di un consulto specialistico per accertare la natura del mal di testa e di eventuali sintomi a esso correlati, sia nei pazienti cui è stata già diagnosticata la cefalea, per gli opportuni controlli di routine rispetto all’andamento della patologia e all’adeguatezza della terapia.

Come si svolge la visita per il mal di testa?

La visita si apre con un primo momento di anamnesi in cui il medico, nel dialogo con il paziente, si informerà circa la sua storia clinica e lo stile di vita. Questo potrebbe infatti giocare un ruolo nell’insorgenza del mal di testa. Al paziente verranno poste domande in merito alla propria alimentazione, al livello di attività fisica e di sedentarietà, alla professione svolta, al vizio del fumo e al consumo di alcol, alla quantità di ore di sonno notturno e alla sua qualità, patologie in corso e assunzione di farmaci, interventi subiti.

Il paziente verrà inoltre invitato a fornire dettagli circa il proprio mal di testafrequenza, intensità, ipotesi circa fattori scatenanti. Lo specialista procederà poi a visitare il paziente e qualora lo riterrà necessario suggerirà ulteriori approfondimenti diagnostici.

Sarà cura del medico infine indirizzare il paziente sulle strategie da adottare per la gestione della patologia e la sua cura.

Come ci si prepara alla visita per il mal di testa?

È consigliabile che il paziente abbia con sé gli eventuali esami effettuati inerenti il mal di testa e che se assume farmaci ne ricordi nome e posologia.

Per maggiori informazioni o per prenotare una visita per il mal di testa a Torino in Fornaca puoi chiamare il numero di telefono 011.5574.355 dalle 9.00 alle 19.30.