Goss Matteo Giuseppe


Specialità di competenza:

Tipologia di attività:

  • Ricoveri medici
  • Visite specialistiche

Il dr. Goss nel 1999 ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’università di Torino e nel 2000 si è abilitato alla professione medica. Nel 2008 ha conseguito la Laurea specialistica in Chirurgia Generale con votazione di 70/70 e lode

Dal 1991 al 1993 ha frequentato il Laboratorio di Anatomia e Istologia Patologica – I Servizio – Prof. Mollo, dal 1994 ha frequentato il servizio di Chirurgia Oncologica dell’Università di Torino, ASO S.Giovanni Battista Ospedale Molinette.
Nel 1996 ha vinto il premio Ottorino Uffredduzzi per il miglior lavoro scientifico presentato al I° Congresso Nazionale GISCRIS.
Nel 1997 ha preso attivamente parte alla sperimentazione clinica di fase I volta ad accertare le proprietà farmacologiche dell’anticorpo antitumorale UK101, presso il Reparto di Chirurgia Oncologica del Prof. A. Mussa e collaborando con l’Istituto di Ricerca Sisini di Milano.
Nel 1999 Ha partecipato al concorso per il conseguimento del Dottorato di Ricerca in Chirurgia Radioimmunoguidata presso l’Università di Torino, risultando primo in graduatoria di merito; svolge pertanto attività di ricerca in questo campo e di assistenza presso l’UOADU di Chirurgia Oncologica, diretta dal Prof. A. Mussa.
Nel 2003 Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Radioimmunolocalizzazione dei Tumori Umani
Dal novembre del 2000 si occupa di endoscopia digestiva presso l’ambulatorio del reparto di chirurgia Oncologica diretto dal Prof. A. Mussa e collabora con il Dott. De Angelis del Servizio di Endoscopia diretto dal Prof. Rizzetto, conducendo ricerche nel campo del linfonodo sentinella nei tumori colici e gastrici, e nello studio delle malattie del pancreas e dei tumori neuroendocrini.
Esperto di endoscopia operativa esegue presso il servizio di Endoscopia del prof. Saracco oltre 1000 procedure di endoscopia operativa a alta complessità.
Negli anni 2005/2006/2008 ha conseguito 3 diplomi in endoscopia operativa presso l’IRCAD di Strasburgo diretto dal prof Marescaux; nel 2006 il Master in endoscopia Operativa Universita’ di Bologna e dal 2011 il Dottorato in Tecnologie applicate alle scienze chirurgiche presso l’università di Torino

Ha acquisito esperienze nel campo dell’organizzazione e gestione dei servizi di Day Surgery e di Chirurgia ambulatoriale e ha partecipato al Gruppo di Studio sul Linfonodo Sentinella nel Carcinoma Mammario di Torino.
Ha acquisito esperienze nel campo della Perfusione Ipertermica Peritoneale e degli Arti nel trattamento dei tumori; della Chemioterapia Locoregionale epatica ed extra-epatica; sulla radioimmunolocalizzazione dei tumori del colon e sullo sviluppo della Day Surgery sul territorio regionale, partecipando ai gruppi di Studio dell’Agenzia per i Servizi Sanitari Regionali in qualità di assistente del Prof. Sergio Sandrucci.
E’ impegnato nel campo della ricerca di ormonoterapia mirata al controllo dei carcinoidi del tratto gastroenterico;
da tre anni ho un contratto col polo oncologico presso l’ospedale Molinette per lo sviluppo del progetto ospedale senza dolore l’endoscopia in narcosi.
Inoltre è professore a contratto presso l’Università di Torino nell’ambito del master in oncologia chirurgica.

Dal 1999 è membro della Società Piemontese di Chirurgia diretta dal Prof. A. Robecchi;
Di recente ha partecipato come co-autore alla stesura del libro di Chirurgia Toracica (A. Oliaro et al.) Edizioni Minerva Medica;
Da tre anni e’ socio AGA (American Gastroenterological Association), EUS club e SIGE.