Chirurgia della mano


La Chirurgia della mano in Fornaca si occupa della cura delle lesioni traumatiche o della perdita di funzione della mano, a seguito dell’instaurarsi di condizioni patologiche come la Sindrome del tunnel carpale, il dito a scatto, il morbo di De Quervain, la malattia di Dupuytren o la rizoartrosi.

L’attività clinica della Chirurgia della mano comprende l’adeguata ricostruzione di tutte le strutture che compongono l’organo: pelle, ossa, nervi, tendini, vasi e articolazioni, nell’ambito di un percorso innovativo che copre diagnosi, intervento e riabilitazione.